• Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini
  • Immagini

Benvenuti a Sala Baganza...Gioiello d'Italia

ProLoco3

Se volete immergervi in un'atmosfera serena e tuffarvi nel verde venite a Sala Baganza. Il nostro paese può offrirvi un'immersione nel passato con la visita alla nostra Rocca Sanvitale ed al giardino farnesiano "potager" appena restaurato.Proseguendo a piedi , in macchina o in bici  potete ripercorrere i sentieri di Maria Amalia  e di Maria Luigia nei Boschi di Carrega e poi continuare per la Via Francigena per arrivare alla Pieve di Talignano del 1200.....

Un importantissimo riconoscimento al Comune di Sala Baganza. è stato conferito dal Ministero per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport, su delega della Presidenza del Consiglio dei Minstri: Sala Baganza da quest'anno fa parte, con altri 20 Comuni Italiani, delle città (inferiori a 60.000 abitanti), che si possono fregiare del titolo di Gioielli d'Italia. Articolo

Consulta il libretto EVENTI 2016. per essere aggiornato sulle manifestazioni salesi!
 

Capodanno...in Rocca

Domenica 1 gennaio 2017
Rocca Sanvitale

Ore 15,30
"Un anno avanti e indietro di secoli"
Visita guidata in tutta al femminile che vedrà protagoniste cinque dei personaggi storici più importanti che hanno abitato queste mura. Cinque signore, cinaue duchesse, cinaue storie e cinque epoche diverse.
Prenotazione consigliata. Costo € 5 a persona.

Concerto di Capodanno
Ore 17,00 - Oratorio dell'Assunta
"Adversus Duo"
Coppia di giovanissimi talenti: Andrea  Coruzzi alla fisarmonica e Agatha Bocedi all'arpa a pedali e celtica.
Ingresso gratuito.

info: I.A.T.Sala, tel. 0521.331342 o Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 

Rocca Sanvitale e dintorni...

IN MOSTRA:
Da aprile all'interno delle sale cinquecentesche è allestito in maniera permanente SACROPROFANO, mostra di scultura delle opere di Jucci Ugolotti.
L'appartamento ducale di Antonio Farnese rimane chiuso a causa del sisma del 23 dicembre 2008.
Orari di apertura: dal giovedì alla domenica dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 17,00
PIEVE di SAN BIAGIO di Talignano
Apertura:
dal mese di Aprile al 31 Ottobre: la 1° e la 3° domenica dalle 15,00 alle 18,00
Nei mesi di Agosto e Settembre: la 1° e la 3° domenica dalle 16,00 alle 19,00
Nei giorni feriali solo su prenotazione: tel. 0521.331342 o 3661510152
Ingresso libero, € 2,00 con visita guidata.
Apertura CASTELLO DI SEGALARA
Possibilità di visita il primo martedì di ogni mese. Ingresso gratuito. Su prenotazione: tel. 340.7913460 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - www.cortesegalara.it
 

In viaggio verso i Castelli del Ducato

Nuovi Service Bus Navetta da 8 a 50 posti in partenza dal Centro Storico di Parma e di Piacenza con tour verso i Castelli del Ducato e tappe enogastronomiche a cantine, salumifici, caseifici dall’Appennino alla pianura.
Auto economy a noleggio per coppie, famiglie, gruppi di amici.

Sei tra le numerose persone che ci scrivono e ci chiedono come poter visitare i Castelli del Ducato di Parma e Piacenza quando arrivate nelle due città di Parma e Piacenza ma non potete muovervi con mezzi propri, perchè siete arrivati in treno o in aereo?
Sei alla ricerca di un servizio per turisti che non vi porti a cercare combinazioni difficoltose di orari legati ai mezzi pubblici o rivolgervi a un servizio di taxi per fare un giro tra Castelli?Castelli del Ducato di Parma e Piacenza grazie alle collaborazioni attive con Food Valley Travel e Lanzi Travel ha costruito una proposta che prevede da fine giugno 2016 percorsi sperimentali tra Castelli, salumifici, caseifici, cantine e aziende agricole con bus navetta da 8 a 50 posti e possibilità di noleggiare auto economy per coppie, famiglie o piccoli gruppi di amici. La proposta è attiva in fase sperimentale per tutto il 2016-2017 e gli itinerari verranno testati proprio ascoltando le esigenze di chi ne fruirà!
 

11° Concorso Fotografico

A caccia di...
fiori e piante
Edizione 2016/2017

Questo il tema scelto per l'11° edizione del concorso fotografico indetto dalla Pro Loco di Sala Baganza.
Perchè questo titolo? Lo scopo è quello di poter realizzare, con i vostri scatti, una pubblicazione che possa durare nel tempo e possa essere utile a valorizzare il ricco patrimonio floreale e forestale presente sul nostro territorio.
Il territorio di caccia, preferibilmente, rimane quello in area comunale e dintorni.
Sarà pertanto indispensabile indicare chiaramente il luogo di caccia in modo da rendere ancor più interessante la provenienza della "preda".
Grazie a tutti coloro che negli anni passati hanno aderito alla nostra inziativa ed un grazie anticipato a chi parteciperà a questa edizione.
In esposizione al piano terra della Rocca Sanvitale....
la mostra fotografica del concorso passato, dedicato alla duchessa Maria Luigia e il bicentenario del suo ingresso a Parma e a Sala Baganza.
Un ringraziamento allo sponsor "Ermes Fontana".
 

<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2

-->